Ok, avete ragione.
Avevamo parlato degli anni '90, vi avevo detto che avrei fatto un'altra lista oppure che sarei andato avanti con il racconto di Frank Capitale.
E invece niente di tutto questo.

We are doing science again, BIATCHES!
Qualche post fa vi avevo parlato del Potoo.
Oggi lasceremo da parte un attimo il favoloso mondo degli zoologi per dedicarci alle proteine: direte, echeppalle.

Può essere, se non fosse che la proteina in questione regola la crescita dei muscoli: la miostatina.
In sostanza bloccandola, i muscoli continuerebbero a crescere.
Giuro:

Mu...
La miostatina è stata scoperta nel 1997 dai Dr. Se-Jin Lee e Alexandra McPherron, dopo averla isolata nel genoma di alcuni topi, divenuti poi gozzissimi motociclisti marziani:


La miostatina appartiene alla famiglia delle proteine definite fattore di crescita trasformante beta, ovvero quelle proteine che regolano proliferazione, differenziazione e altre funzioni nella maggior parte delle cellule.
La miostatina, che si trova principalmente nei muscoli scheletrici, impedisce che troppe cellule si specializzino, diventando tessuto muscolare.

Al di là di diventare Hulk bloccandola, agire sulle funzionalità di questa proteina potrebbe avere aspetti terapeutici nel trattamento di malattie come la distrofia muscolare: non è ancora stata provata l'efficacia di questa teoria, ma non si sa mai. Forza scienza!

Per chi vuole fare la punta agli aghi, concordo che trattato così, l'argomento sia banalizzato: lo scopo infatti è incuriosire. Esistono tonnellate di persone più preparate sull'argomento che possono fare luce sulle domande che potrebbero nascervi leggendo il post.

State quindi pensando di iscrivervi in palestra per buttare giù quei chili di troppo?
Dilettanti: molto meglio sottoporsi a una terapia genetica sperimentale per diventare dei mutanti con muscoli ipertrofici!


N.B. L'articolo non vuole spingervi a diventare degli ammassi di carne giganteschi (tanto più che non diventereste necessariamente più forti, avreste solo più muscoli). Prima di mutare, consultare uno scienziato pazzo. Aut. Min. Conc. Taeg. Anas FIGC e tutte quelle sigle delle pubblicità dei medicinali.

Posta un commento

 
Top