Ok è passata una settimana ed è arrivato il nuovo episodio.
Il primo episodio, seppure con i suoi difetti, mi era piaciuto come avevo scritto.
Il secondo? Non tanto.

Non fraintendetemi, non è brutto.
La qualità è sempre buona, c'è un po' più di azione rispetto all'episodio precedente, ma non c'è niente di veramente nuovo, rispetto ad altre serie che hanno in mezzo scienziati, militari o simili (CSI o NCIS per citare le prime che mi vengono in mente, ma anche Chuck per alcuni elementi).
Anche i riferimenti all'universo Marvel sono ridotti all'osso, lo stesso dicasi della comicità fulminante che tanto avevo apprezzato.

Il fatto che Whedon abbia lasciato in mano ad altri la serie potrebbe essere causa di questa inversione di rotta? Può essere, ma è ancora troppo presto per dare un giudizio complessivo.
L'episodio è quanto di più canonico per una serie drama-action, tanto che non c'è nemmeno una scena che possa sorprendere per originalità. Tutto è lineare e visto almeno un centinaio di volte in ogni salsa possibile.
I personaggi sono anche più stereotipati di quanto pensavo inizialmente, ma siamo alla seconda puntata e non hanno ancora preso il via le varie dinamiche (anche se sembrano abbastanza ovvie).

Nota dolente?
Coulson si vede poco, parla poco e quello che dice non fa ridere.

Nota positiva dell'episodio?
Il finale: un finale che vale tutti e 44 minuti. Il finale che mi aspetto. Il finale che ti fa venire quel sorriso a mille denti che ti riaccende la speranza.
Volete un giudizio: guardatevi l'episodio, sapendo che alla fine ne rimarrete contenti.

Posta un commento

 
Top