Qualche giorno fa, come ogni anno si è tenuta (e conclusa) l'annuale fiera del fumetto di San Diego.
Ora, non ci sono stati annunci da strapparsi i capelli, ma il periodo di agosto è privo di notizie e film particolarmente interessanti, per cui sorbitevi qualche annuncino interessante per la prossima stagione cinematografica.

In primis, l'annuncio dei film Marvel: se seguite anche la pagina Facebook di Palp Friction, avrete già visto l'elenco dei prossimi film della Casa delle Idee con tanto di titoli e relative date di uscita.
Riportiamo per completezza:

Personalmente, oltre ai prossimi film degli Avengers, attendo con ansia il film del Dottor Strange, quello degli Inumani e soprattutto World War Hulk (con il desiderio di vedere pezzi anche di Planet Hulk, infilato da qualche parte).
Voto agli annunci: scimmie apocalittiche sulle spalle.
Bonus: il poster degli Avengers - Age of Ultron.


Per quanto riguarda invece la DC, girava qualche giorno fa il trailer in versione scoreggiona  leaked, in cui venivano mostrati per la prima volta Superman e il Batman di Affleck insieme.
Purtroppo è stato tolto dalla rete, quella che è rimasta è la prima foto ufficiale di Gal Gadot nei panni di Wonder Woman:

Non sono fan del personaggio, ma personalmente non credo sia molto adatta fisicamente a interpretarla, dato che WW è più generosa nelle forme.
Molti si sono lamentati anche del costume, perché diverso da quello originale, guarda che colori! Ah, signora mia gli stilisti dei supereroi di oggi non sanno fare il loro mestiere.
Sinceramente: aspettiamo di vedere che film viene fuori, dato l'altissima probabilità di vedere una cosa orribile o un capolavoro indiscusso.

Tra gli altri trailer mostrati, tre in particolare ho trovato degni di nota:
  • Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate

Degno di nota, ma non in senso positivo.
Questo ultimo capitolo de Lo Hobbit sembra mostrare alcuni dei difetti che ho trovato nel film precedente, ovvero delle scene d'azione impossibili, per movimentare il film.
Non dico che sia sbagliata l'intenzione, ma la gente che surfa sui carretti o simili, mi sembra abbastanza fuori luogo per quello che è l'universo tolkieniano.
Detto ciò, sono comunque bei film da vedere.
  • Mad Max: Fury Road


Mi fa piuttosto strano come film.
La trilogia originale con Mel Gibson non era un capolavoro, eppure ha dato vita a un personaggio iconico.
E come dimenticare poi la straordinaria performance di Tina Turner in Oltre la sfera del tuono.
Questo reboot sembra visivamente molto interessante e soprattutto Charlize Theron è sempre straordinaria.
Tuttavia.
Tuttavia, i tre film erano abbastanza trash (con un picco vertiginoso sull'ultimo dei tre), di film ambientati in futuri apocalittici se ne vedono un sacco e ultimamente ci sono solo reboot.
Al solito, però, non si può giudicare un film da due minuti di trailer: preferisco non sperare in un capolavoro e godermelo all'uscita senza aspettative.
  • Tusk


Kevin Smith mi piace molto come regista e sceneggiatore. Dogma è uno dei miei film preferiti e Clerks è ormai un classico del cinema indipendente americano.
Tusk si preannuncia come un film molto interessante, un horror con una punta di grottesco e humour nero che racconta la storia di un giornalista e di un uomo che vuole trasformarlo in un tricheco.
Direi che ci sono tutte le premesse per vedere una sorta di Human Centipede, senza tutta la parte trash che quest'ultimo si portava dietro.


Posta un commento

 
Top