Dopo la recensione dei Guardiani della galassia e quella di Interstellar, ho voluto spulciare la lista dei film usciti rispettivamente 10, 20 e 30 anni fa (che si capiva dal titolo del post).
È stato abbastanza sorprendente, soprattutto per la quantità di film divenuti capolavori della cinematografia nerd che ho trovato.

Partiamo dal 1984, l'anno forse più ricco di pellicole memorabili.
Avrei voluto inserire "Zattere, pupe, porcelloni e gommoni", ma magari anche no.
Ho scelto invece 5 tra i film più rappresentativi dell'anno (almeno per il sottoscritto), più qualche menzione speciale.

Indiana Jones e il tempio maledetto

Considerata dal sottoscritto come la migliore trilogia e il miglior personaggio di sempre, questo in particolare è il film che apprezzo di più.
Nonostante sia il secondo Indiana Jones approdato al cinema, cronologicamente è la prima avventura dell'archeologo: il tempio maledetto infatti è ambientato nel 1935, mentre i predatori dell'arca perduta si svolge nel '36.
Tra le innumerevoli curiosità del film, una tra le più note ed evidenti è il richiamo a Star Wars, come già successo ne I predatori dell'Arca perduta: si tratta del locale a Shanghai all'inizio del film il cui nome è Obi Wan, come l'omonimo maestro Jedi. Avete presente no? No? Beh, credo abbiate sbagliato blog.
Ci sono altri riferimenti a Star Wars, il più evidente dei quali è la scena in cui Indiana insegue i Thug sul ponte e poi si ritira subito perché inseguito: succedeva lo stesso a Han Solo.
Invece, se vi state chiedendo da tutta la vita di cosa fossero fatti i cervelli di scimmia gelati la risposta è crema pasticcera e succo di lamponi.
Ultima curiosità, meno evidente, è un cameo: quello di Dan Aykroyd che accompagna il gruppo all'aereo a Shangai. E a proposito di Aykroyd....


Ghostbusters - Acchiappafantasmi


... arriviamo al secondo film di questa lista: Ghostbusters, un film quasi completamente improvvisato. Tutto merito di Bill Murray che si è inventato la maggior parte delle battute.
Ma anche Rick Moranis (che interpreta Louis) ha dato il suo contributo: la scena della festa è un'unica, lunga ripresa completamente improvvisata.
La cosa interessante è che il cast avrebbe dovuto essere quasi completamente diverso: avrebbe dovuto includere Eddie Murphy, John Candy e soprattutto, nel ruolo di Peter Venkman, John Belushi.
Tuttavia Belushi morì e tutto dovette essere cambiato: Aykroyd però si riferiva a Slimer come al fantasma del suo collega e amico (e vedendo Animal House, si può anche capire perché).
Lo stesso Ramis, che interpreta Egon Spengler, avrebbe voluto solo scrivere la sceneggiatura: in realtà si è poi accorto di essere l'unico a rivestire il ruolo.
Non tutti gli attori furono però contenti di prendere parte a questo film, in particolare William Atherton (che interpreta il funzionario del Dipartimento dell'ambiente): spesso e volentieri le persone che incontravano Atherton si rivolgevano a lui come se fosse il personaggio del film, tanto che più volte è stato coinvolte in risse.
Contrariamente a molti altri film sul paranormale, non ci sono storie di fantasmi legate al set di Ghostbusters se non una: la scena in cui gli acchiappafantasmi sono in cella è stata girata in una prigione che si credeva infestata. Si vedevano graffi sulle pareti e nessuno sapeva spiegare come erano stati fatti: la troupe era così inquieta che fu sollevata di sapere che non sarebbero state necessarie altre riprese nel carcere oltre a quelle già fatte.

Terminator


"I'll be back."
Una frase divenuta storica e che comunque non era così sul copione ("I'll come back" era l'originale).
Questo è uno dei film che preferisco del buon Arnold e pensare che avrebbe potuto esserci O.J. Simpson: quest'ultimo venne giudicato troppo un bravo ragazzo. Come dire che Enzo Miccio è un body builder.
Per avere Schwarzenegger sul set però, Cameron dovette aspettare nove mesi, in quanto l'attore era impegnato con un altro film, Conan il distruttore (spoiler, ne parliamo sotto): non avendo tempo per girare un altro film e temendo di annoiarsi, Cameron si mise a scrivere un'altra sceneggiatura, un filmetto giusto poco iconico, Aliens.
Quando finalmente arrivò sul set, Arnold la prese veramente sul serio: si allenò per due settimane a smontare e rimontare armi, anche bendato, in modo da acquistare meccanicità e sembrare un automa.
Cercò in ogni modo di evitare gli attori coprotagonisti, Hamilton e Biehn, per evitare di creare con loro dei legami.
Era talmente in parte che un pomeriggio, dimenticandosi di essere truccato, entrò in un ristorante vicino al set scatenando il panico degli avventori, dato che era senza un occhio e bruciacchiato.
Si dice che anche Tom Selleck sia stato considerato per il ruolo di Terminator, ma ha dovuto declinare a causa di Magnum P.I.: considerando che ha dovuto rinunciare anche al ruolo di Indiana Jones, direi che Selleck avrebbe potuto licenziare il suo agente.

La storia infinita


Il film con una delle scene più traumatiche dell'infanzia, ovvero la morte del cavallo di Atreyu nelle paludi della tistezza.
Per molti anni è circolata anche la leggenda che il cavallo fosse davvero morto durante le riprese: in realtà così non è stato. Fu donato infatti a Noah Hathaway (Atreyu) che però lo lasciò in Germania, luogo dove fu girato il film.
Ma che fine ha fatto Atreyu? Beh, ha un negozio di tatuaggi in California.
Credo che la voglia di fare l'attore gli sia passata dopo aver rischiato la vita più volte durante la realizzazione del film: è quasi annegato sul serio nella palude della tristezza e ha quasi perso un occhio a causa di G'Mork (quella specie di lupo mandato dal Nulla), robot così pesante che lo ha quasi soffocato.
Tuttavia la vita e il tempo è stata molto meno clemente con Barret Oliver, che interpretava Bastian:

Direi che il Nulla ha abusato di lui
Chi non è stato contento del film tuttavia, è stato Michael Ende che non ha apprezzato i rimaneggiamenti alla storia che si vede nel film: tanto più che il film finisce praticamente a metà del libro. Storia infinita un par de ciufoli.
Se guardate attentamente la prima scena in cui tutti gli abitanti di Fantasia sono riuniti, infine, potrete scorgere diversi personaggi: Yoda, Topolino, Chewbacca, C3PO, gli Ewoks, ed ET.

Conan il distruttore

Conan il distruttore fa indossare nuovamente i panni del barbaro cimmero a Schwarzenegger.
Come detto sopra, Arnold era impegnato in questo film poco prima di iniziare le riprese di Terminator.
Quello che possiamo aggiungere è che molti dei set e delle location usate in questo film erano allo stesso tempo usate per un altro film: Dune, sempre del 1984.
Di curiosità su questo film ce ne sono poche, l'unica veramente interessante è il cameo del wrestler André the Giant che interpreta Dagoth, il gigante che Conan sconfigge alla fine del film.

Questi erano i cinque film del 1984 che ho scelto, ma come vi dicevo ci sono diversi film apprezzabili. Ecco a voi dunque le menzioni speciali:

Nausicaä della valle del vento: considerato primo film dello Studio Ghibli, nonostante uscito prima della fondazione dello stesso. All'animazione di questo film ha partecipato anche Hideaki Anno, creatore di Neon Genesis Evangelion.
Dune: considerato il peggiore film di Lynch da parte di Lynch stesso che ancora rifiuta di parlarne. Ma diciamo che anche al botteghino non ebbe questo gran successo, dato che alla fine non riuscirono nemmeno a coprire il budget stanziato per la produzione. Eppure a Frank Herbert, creatore della serie di romanzi di Dune, non fece così schifo.
Nightmare - Dal profondo della notte: oltre a essere il debutto di uno dei più noti killer paranormali, il primo Nightmare vede anche per la prima volta a schermo un attore diventato leggermente famoso, tale Johnny Depp. Il guanto di Freddy? Una soluzione pratica per creare un'arma unica a poco prezzo: a questo si aggiunga che il guanto con gli artigli ricorda la zampa di un animale, paura atavica che ci portiamo dietro dagli albori dell'umanità.

Altri film usciti quell'anno (ma che non mi hanno mai colpito particolarmente):

Karate Kid - Per vincere domani
C'era una volta in America
Amadeus
Beverly Hills Cop - Un piedipiatti a Beverly Hills
Scuola di polizia
Orwell 1984
Top Secret!
Gremlins


Posta un commento

  1. Non ti hanno colpito i Gremlins???
    (io ho un post simile in bozza da mesi :D )

    RispondiElimina

 
Top